|||
Autobianchi di Desio - Consiglio di fabbrica

Autobianchi di Desio - Consiglio di fabbrica (1962 - 1995)

37 unità archivistiche collegate (totale del complesso)

Archivio

Consistenza archivistica: Fascicoli 37

Storia archivistica:

Le carte del Consiglio di fabbrica dell’Autobianchi di Desio, recuperate nel 1995 presso la locale Camera del Lavoro grazie all’interessamento di Renzo Di Bernardo, ex delegato di fabbrica, sono conservate in 37 fascicoli e coprono un arco cronologico che va dal 1962 al 1995.
La documentazione, versata in scatoloni ed estremamente disordinata, è stata completamente visionata prima di poter procedere all’ordinamento e alla descrizione definitiva. Si sono costituiti così fascicoli ex novo, e, dove possibile, si sono mantenuti i fascicoli originali, i cui titoli son contraddistinti dalle virgolette.
Succesivamente sono state individuate le seguenti serie:
1.Consiglio di fabbrica
1.1 Comitato ambiente
1.2 Comitato cottimi
1.3 Comitato qualifiche
2. Direzione aziendale
3. Accordi aziendali
4. Varie.
L’attività del Consiglio di fabbrica comprende, oltre ai verbali, alla corrispondenza e ai volantini, propri dell’attività di tale organismo, anche documenti relativi alle problematiche della fabbrica e, in particolare, agli infortuni, alla mensa, ai trasporti e alla tutela dei diritti e della salute dei lavoratori nei luoghi di lavoro. Si segnalano le carte relative all’attività del Comitato ambiente, del Comitato cottimi e del Comitato qualifiche.
La serie Direzione aziendale comprende i documenti relativi agli accordi stipulati in particolare tra l’azienda e le organizzazioni sindacali dei lavoratori, le comunicazioni interne trasmesse alla Commissione interna (1) e la situazione giornaliera delle assenze di operai e impiegati.

Soggetti conservatori

Soggetti produttori

Progetti

Compilatori

  • Inserimento dati: Primo Ferrari (Archivista) - Data intervento: 19 marzo 2014