Il CAI Sezione di Lecco “Riccardo Cassin” è nato nel 1874 e da allora opera a stretto contatto con il territorio lecchese. La Sezione è arricchita dai gruppi e dalle scuole (Gruppo Età d’Oro, Alpinismo giovanile, Gruppo speleologico, Scuola di sci di fondo escursionismo, Scuola di sci alpinismo) e organizza attività sociali e culturali (Monti sorgenti, Montagna terapia, gite sociali, serate a tema, servizio biblioteca, redazione della rivista sezionale e pubblicazioni varie). Affiancato alla Sezione opera il Gruppo Ragni, dotato di autonomia gestionale ed amministrativa.

L’Associazione è indipendente, apartitica, aconfessionale e improntata a principi democratici. Opera in forma di azione prevalentemente volontaria. È struttura territoriale del Club Alpino Italiano, di cui fa parte a tutti gli effetti ed al cui Statuto e Regolamento generale uniforma il proprio Statuto sezionale ed il proprio Regolamento. L’ambito di attività della Sezione è rivolta ai Comuni facenti parte della Provincia di Lecco (salvo espressa deroga del Comitato Direttivo Regionale). Fanno parte della sezione anche le sottosezioni Strada Storta, Ballabio e Barzio.

I quasi 150 anni di attività sono testimoniati dalla documentazione presente in Archivio, dichiarato di interesse storico particolarmente importante nel 2022 e costituito dalla documentazione prodotta dai primi anni di esistenza della Sezione sino a oggi. Nel corso dell’intervento di ordinamento e inventariazione, iniziato nei primi mesi del 2023, si è stabilito di mantenere la documentazione più recente (dal 2015 ad oggi) nella cosiddetta sezione corrente, in quanto ritenuta ancora utile sul piano pratico e amministrativo ...per approfondire.

Complessi archivistici

Vedi tutti: 0 complessi archivistici »

Soggetti produttori

Vedi tutti: 0 soggetti produttori »

Soggetti conservatori

Vedi tutti: 0 soggetti conservatori »

Progetti

Vedi tutti: 0 progetti »