|||
Giudicatura di Casei

Giudicatura di Casei (1602 - 1825)

145 unità archivistiche collegate (totale del complesso)

Fondo

Metri lineari: 3.0

Storia archivistica:

L’archivio comprende documentazione dal sec. XVII al 1825, rilegata in registri e volumi.

I registri e la documentazione relativa all’archivio del Pretore e alla giudicatura è stata trovata sparsa e frammista agli altri documenti relativi all’archivio comunale.

Criteri di ordinamento

Nel corso del riordino i registri sono stati separati e inventariati cronologicamente in un’unica serie e collezionati in 21 buste.

Parte della documentazione, nello specifico gli atti singoli (mandati, comparizioni, cause, ecc.), era frammista alle carte dell’archivio del Comune di Casei inserite e inventariate nella serie Filze. Molti di questi atti sono stati trovati infilzati insieme alle pratiche relative all’amministrazione del Comune e questo perché il ruolo di pretore per secoli è coinciso con il ruolo di podestà.

Abbiamo quindi deciso di non estrapolare questi atti e di lasciarli accorpati e inventariarli nella serie Filze.

I singoli documenti, all’interno della serie Filze, sono facilmente individuabili tramite le parole chiave utilizzate nel regesto e recuperabili nel fascicolo attraverso la numerazione delle singole carte.

Codici identificativi:

  • MIBA01A119 (PLAIN) | Annotazioni: Verificato il 18/10/2013

Soggetti conservatori

Soggetti produttori

Progetti

Compilatori

  • Valeria Bevilacqua (Archivista)