|||
Sindacato pensionati italiani - SPI

Sindacato pensionati italiani - SPI (1980 - 1991)

37 unità archivistiche collegate (totale del complesso)

Archivio

Consistenza archivistica: Fascicoli 37

Storia archivistica:

La documentazione del Sindacato pensionati italiani (SPI) si presentava suddivisa in due grandi tronconi: il primo, relativo agli anni 1980-1986, era strutturato in fascicoli abbastanza definiti. Il secondo, relativo agli anni 1988-1991, era ordinato in “settori” (Segreteria, sindacale, previdenza e fisco, servizi socio-assistenziali) sulla base di colori diversi attribuiti ad essi e riportati come traccia sul registro di protocollo presente. Dove è stato possibile, data la quantità di materiale esistente non sempre assegnato al giusto settore di competenza, si è deciso di suddividere secondo logica le carte. Sono state individuate 4 divisioni, a loro volta suddivise:
1. Congresso;
2. Direttivo;
3. Segreteria;
4. Fondi personali (Carte Gino Torno).
All’interno delle suddivisioni, i fascicoli sono stati posti in ordine cronologico.
Carte relative allo SPI si trovano anche nel Fondo Carlo Della Canonica.
Da segnalare la presenza di un fondo personale di Gino Torno nelle carte della Camera del lavoro di Varese, di cui è stato redatto l’inventario a cura di Vinicio Bernardi.

Soggetti conservatori

Soggetti produttori

Progetti

Compilatori

  • Revisione: Primo Ferrari (Archivista) - Data intervento: 05 febbraio 2014