|||
Breda Fucine; Breda Techint Macchine; Breda Danieli - Bosetti, Angelo

Breda Fucine; Breda Techint Macchine; Breda Danieli - Bosetti, Angelo (s.d.)

28 unità archivistiche collegate (totale del complesso)

Fondo

Storia archivistica:

Il fondo, versato nel 1995 da Angelo Bosetti, riguarda la sua attività di delegato sindacale all’interno delle seguenti aziende: Breda Fucine Spa, poi Breda Techint Macchine Spa, poi Breda Danieli Extrusion Spa.
Le carte erano conservate in 5 classificatori ad anelli. L’ordinamento ha evidenziato la disorganicità dei documenti, chiara testimonianza di personali esigenze di autodocumentazione. Si tratta di 28 fascicoli relativi in particolare agli accordi aziendali delle tre società, ai rapporti tra le direzioni aziendali e i consigli di fabbrica, all’attività dei consigli di fabbrica per gli anni 1977-1994.

Dal 1987 il complesso Breda ha subito ampie trasformazioni strutturali, produttive e degli assetti azionari. La Bredafin Innovazione (ex Breda Fucine), in data 30 novembre 1989 ha scorporato i rami aziendali concernenti attività industriali, attrezzature petrolifere e fucinatura-forgiatura, conferendole rispettivamente alle società Breda Techint Macchine (ceduta al Gruppo Danieli nel 1991), Breda Energia e Nuova Breda Fucine di nuova costituzione. Alla fine del 1989 la Bredafin Innovazione non aveva dipendenti in forza.
Presso l’Ismec di Sesto San Giovanni sono conservati il fondo del Consiglio di fabbrica e il fondo Midali.

Soggetti conservatori

Progetti