Alberganti, Giuseppe ( Stradella (PV), 1898 - Milano (MI), 1980 )

Tipologia: Persona

Altre denominazioni: Cristallo

Profilo storico / Biografia

Giuseppe Alberganti (Cristallo) (Stradella, 1898 – Milano, 1980) , ferroviere, militante e dirigente comunista fin dalla fondazione del partito, esule politico in Francia partecipò alla guerra di Spagna; rientrato in Francia, internato nel campo del Vernet e consegnato alla polizia fascista fu confinato a Ventotene. Comandante partigiano e responsabile del Triumvirato insurrezionale dell’Emilia Romagna, dal 1945 al 1947 fu segretario generale della Camera del lavoro di Milano e dal 1947 al 1958 della Federazione milanese del Pci. Membro dell’Assemblea Costituente, fu deputato dal 1948 al 1953 e senatore dal 1953 al 1963. Nel 1970 uscì dal Pci per aderire al Movimento lavoratori per il socialismo, di cui sarà presidente fino alla morte.

Complessi archivistici