|||
Antonio Citterio Patricia Viel and Partners

Antonio Citterio Patricia Viel and Partners (1971 -)

Fondo

L’archivio è suddiviso in 4 sezioni distinte: archivio architettura, archivio design, archivio fotografico, archivio pubblicazioni. Dal 1996 è iniziata la produzione di progetto in formato digitale che sono organizzati cronologicamente in cartelle e suddivisi nelle sezioni “Italia” ed “Estero”. La sezione architettura (1982−2011) comprende un totale di circa 400 progetti. Il materiale cartaceo conservato corrisponde ad un totale di circa 804 faldoni (formato A4, spessore cm 6−8), 155 cartelle A3 (disegni, prevalentemente stampati da files) e 314 rotoli di cartone (cm 10 × 150) contenenti i disegni su carta da lucido (formato A1 e A0). Sono, inoltre, presenti 5 modelli in legno di progetti di architettura. La sezione design (1971−2011) comprende circa 184 progetti per un totale di 276 faldoni (formato A4, spessore cm 6−8) e 131 cartelle A3 (disegni, prevalentemente stampati da files). La sezione fotografica comprende circa 87 progetti di architettura e interni e 99 di design organizzati in ordine alfabetico per cliente e raccolti in cartelle contenenti diapositive (1.520 per architettura e interni, 540 per il design) in formato originale e duplicati (cm 10 × 12, 6 × 9, 6 × 7, 6 × 6), e diapositive intelaiate (mm 24 × 36). La sezione fotografica digitale comprende un totale di 200 progetti (architettura, interni e design) organizzati in 200 cartelle su server.
La sezione pubblicazioni è costituita da 5 metri lineari di raccoglitori contenenti i cataloghi delle ditte produttrici di oggetti progettati da Antonio Citterio.

L’archivio è ordinato, esiste un elenco progetti realizzati a partire dal 1991, organizzato in ordine cronologico, suddiviso nelle sezioni di architettura e design e, dal 1999, in progetti di Antonio Citterio e progetti di Antonio Citterio Patricia Viel and Partners.

Documentazione collegata:

I prodotti Mobil e Battista disegnati per Kartell sono esposti nella collezione permanente di design del MoMA di New York. Mobil, Battista, Dolly, Gastone e Oxo sono esposti nella collezione permanente del Centre Georges Pompidou di Parigi. La collezione di posate Tools Citterio 2000 disegnata per Iittala fa parte della collezione permanente di design del Museum of Architecture and Design di Chicago.

Collegamenti:

  • http://www.antoniocitterioandpartners.it ()

Note alla condizione di accesso:

Archivio privato, Milano. Non accessibile.

Stato di conservazione:

ottimo

Soggetti conservatori

Soggetti produttori

Progetti

Compilatori

  • Schedatura: Maria Teresa Feraboli (Autore scheda Censimento CASVA 2012) - Data intervento: 31 gennaio 2012