|||
Meneghello, Luigi

Meneghello, Luigi (fine sec. XIX - 2007 giugno 26)

848 unità archivistiche di primo livello collegate

Fondo

Metri lineari: 7.0

Consistenza archivistica: 80 faldoni

Il fondo comprende materiali mss. e dss. con correzioni autografe relativi all'intera produzione dello scrittore. Di ogni opera si conservano materiali avantestuali, numerose stesure manoscritte e dattiloscritte e, in alcuni casi, le bozze di stampa; una cospicua sezione è costituita dai materiali «trascritti e ripuliti nei tardi Anni Novanta» nei tre volumi delle Carte. Non mancano materiali relativi alle trasposizioni teatrali e cinematografiche dei libri. Alcune cartelle testimoniano abbozzi più antichi, non ancora riconducibili a un progetto definito, e progetti inediti a diversi stadi di elaborazione. Sono inoltre presenti note linguistiche, spunti per recensioni e articoli (talvolta stesi su supporti di fortuna, come buste o ritagli da pacchetti di sigarette); materiali preparatori per il conferimento di premi e delle tre lauree honoris causa (Perugia 2003, Torino 2002, Palermo 2007); appunti di Meneghello studente e studioso, relativi a letture, incontri e conferenze e una notevole documentazione che riguarda l'attività accademica presso l'Università di Reading (1948−1980); interviste, saggi, articoli e recensioni relative alla sua opera; tesi di laurea annotate a margine. Tra i documenti privati sono conservati anche materiali della famiglia Meneghello, tra cui i quaderni scolastici alla base di celebri pagine di Jura. Carteggi e contratti editoriali documentano infine i rapporti con le case editrici (la corrispondenza è organizzata dall'autore in fascicoli suddivisi per anno.)

Storia archivistica:

Il fondo si è costituito a partire dal 1983-84, grazie a ripetute donazioni da parte dell’autore: 1984, 1987, 1992, 1997, 1999 e 2001. L. M., scomparso nel giugno del 2007, ha nominato il Centro Manoscritti erede documentario e patrimoniale.

Nota dell'archivista:

Caso raro per gli archivi letterari, il Fondo Meneghello è un fondo interamente d’autore: è Meneghello stesso infatti a sistemare i suoi documenti in plichi e fascicoli, tutti corredati da note sue (o della moglie Katia Bleier) e da elenchi e biglietti allegati. Le note danno indicazioni sul contenuto dei fascicoli e sulla cronologia, segnalano eventuali revisioni e spogli, rivelano progetti accantonati o rimaneggiati. L’ordinamento dell’archivio tiene conto di questa particolare fisionomia e rispecchia la storia archivistica stratificata dei suoi componenti.
L’autore ha stabilito alcune restrizioni nella consultazione delle carte.

Codici identificativi:

  • MIBA008738 (PLAIN) | Annotazioni: Verificato il 18/10/2013

Soggetti conservatori

Soggetti produttori

Progetti

Fonti

  • Notiziario 1997 = Nicoletta Trotta, Notiziario, in "Autografo" 35 (1997), pp. 185-192
  • Garavelli 1985 = Bianca Garavelli, Il "Fondo Luigi Meneghello", in "Autografo", 4 (1985), pp. 75-85
  • Caputo 1988 = Francesca Caputo, Luigi Meneghello: nuovi materiali per "Libera nos a malo", in "Autografo", 14 (1988), pp. 111-120
  • Notiziario 1999 = Nicoletta Trotta, Notiziario, in "Autografo" 39 (1999), pp. 187-190
  • Meneghello 1993 = Luigi Meneghello, Opere, a cura di Francesca Caputo; prefazione di Cesare Segre, Milano, Rizzoli, 1993
  • Meneghello 1997 = Luigi Meneghello, Opere, a cura di Francesca Caputo, prefazione di Pier Vincenzo Mengaldo, Milano, Rizzoli, 1997
  • Caputo 1992 = Francesca Caputo, Scrivere "fino a schincare i pennini". Le carte di Luigi Meneghello, in Archivi degli Scrittori. Le carte di alcuni autori del Novecento: indagini e proposte, a cura di Gianfranca Lavezzi e Anna Modena. Atti del Convegno, Treviso, 27 e 28 settembre 1991, Treviso, Grafiche Zoppelli, 1992
  • Caputo 1986-1987 = Francesca Caputo, Il processo creativo nella tradizione manoscritta di "Libera nos a Malo" di Luigi Meneghello, tesi di laurea, Università di Pavia, a.a. 1986-1987 (relatore: prof.ssa Maria Corti)
  • Riccaboni 1994-1995 = Paolo Riccaboni, Le carte pavesi di "Pomo Pero": diacronia di una forma, tesi di laurea, Università di Pavia, a.a. 1994-1995 (relatori: prof.ssa Maria Antonietta Grignani e prof. Angelo Stella)
  • Meneghello 2006 = Luigi Meneghello, Opere scelte, a cura di Francesca Caputo. Progetto editoriale e introduzione di Giulio Lepschy. Con uno scritto di Domenico Starnone, Milano, Mondadori, 2006
  • Trotta 2008 b = Tra le carte di Luigi Meneghello, Mostra documentaria a cura di Nicoletta Trotta, allestimento di Giobatta Meneguzzo, Malo, Museo Casabianca, 26-28 giugno 2008, Comune di Malo, 2008
  • Lungo2011bis = Chiara Lungo, «Un argomento di scarsa importanza»: tra le carte pavesi di Pomo pero di Luigi Meneghello, in «Quaderno di italianistica», a cura della Sezione di Italiano dell'Università di Losanna, n. 2, 2011, pp. 229-249., 2011
  • Lungo2008 = Chiara Lungo, Tra le carte pavesi di Pomo pero. Descrizione archivistica, analisi filologica e genetica, ipotesi critiche, relatore prof. Clelia Martignoni, correlatori prof. Renzo Cremante e prof. Angelo Stella, a. a. 2007-2008.
  • Lungo2010 = Chiara Lungo, Per «una ricognizione nel retrobottega». Meneghello alla luce del suo archivio, tra storia delle carte e indagine filologica, tutor prof. Clelia Martignoni, prof. Simone Albonico, a. a. 2010-2011.
  • Lungo2011 = Chiara Lungo, Dall’Archivio Meneghello di Pavia: ipotesi e percorsi critici, in «Strumenti critici», n. 3, ottobre 2011, pp. 421-432, 2011
  • Lungo2015 = Chiara Lungo, Un «fanatico bisogno di ricostruire». Luigi Meneghello e il suo archivio, in L'autore e il suo archivio, pp. 143-155., Officina Libraria, 2015

Compilatori

  • Chiara Lungo