|||
Aem - Tremelloni Roberto

Aem - Tremelloni Roberto (post 1928 - ante 1970)

174 unità archivistiche collegate (totale del complesso)

Fondo

Consistenza archivistica: 174 fascicoli in 21 buste

Il fondo archivistico, per la peculiarità della sua formazione, è un insieme di documenti riconducibili a una doppia tipologia, di fondo aziendale e di fondo personale. Parte del fondo è costituito da documentazione dell'Aem raccolta da Roberto Tremelloni durante la sua presidenza dell'azienda e negli anni successivi. Sono presenti bilanci di previsione e conti consuntivi, documenti della Segreteria generale dell'azienda, numerosi documenti tecnici e amministrativi dell'Ufficio rilevazione ed elaborazione dati statistici e dell'Ufficio progetti. Sono altresì presenti documenti della Confederazione delle Municipalizzate (Com) e della Federazione nazionale aziende elettriche municipalizzate (Fnaem) di cui l'Aem fece parte.
Parte del fondo è costituito da carte personali di Roberto Tremelloni: appunti e bozze di discorsi politici, interventi a convegni, materiali di lavoro per ricerche e pubblicazioni (in particolare per la realizzazione di una serie di "guide brevi" per conto della Fiera di Milano).

Storia archivistica:

Il fondo è stato versato alla Fondazione Isec nel 2005. Nel corso del 2017 la documentazione, originariamente conservata in sei scatoloni, è stata riordinata e inventariata. Il fondo è stato suddiviso in due serie separando la documentazione prodotta o riconducibile all’Aem da quella di carattere personale appartenuta a Roberto Tremelloni. Attualmente il fondo è costituito da 21 buste e 174 fascicoli.

Lingua della documentazione:

  • ita

Condizione di accesso:

liberamente accessibile

Soggetti conservatori

Soggetti produttori

Compilatori

  • Schedatura: Carlo Milani (archivista) - Data intervento: 17 gennaio 2018