|||
Istituto post-sanatoriale Guido Salvini - Direzione

Istituto post-sanatoriale Guido Salvini - Direzione (1945 - 1958)

286 unità archivistiche collegate (totale del complesso)

Fondo

Altre denominazioni:

  • Istituto fratelli Bruno e Fofi Vigorelli (O) | Annotazioni:

Consistenza archivistica: 62 bb.

La documentazione qui conservata comprende la corrispondenza intrattenuta dall'Istituto con la Presidenza, la Ripartizione Assistenza e con altri uffici dell'Eca, oltre che con istituzioni di assistenza ai malati di tubercolosi ed ex−tbc, e con privati. Seguono le carte relative all'organizzazione e al funzionamento dei corsi di riqualificazione e dei laboratori di riallenamento al lavoro: disposizioni di massima, avvisi e circolari al personale e agli ospiti, domande e autorizzazioni per l'acquisto di materiali ed attrezzature, programmi dei corsi, giornali e diari di classe, prove e verbali d'esame, rendiconti finali.

Vengono quindi gli atti inerenti la gestione economica dell'Istituto post−sanatoriale: bilanci, inventari e situazioni contabili periodiche, spese per l'acquisto di generi di prima necessità e per materiali didattici e attrezzature di laboratorio, il finanziamento dei corsi, l'erogazione di sussidi agli ospiti e, inoltre, le fatture emesse per lavori eseguiti per conto terzi.

La sezione riservata alle carte che riguardano gli ospiti contiene fascicoli personali (ordinati alfabeticamente) e schede informative sui ricoverati − dell'Istituto Salvini prima, e dell'Istituto fratelli Bruno e Fofi Vigorelli poi − rilevazioni statistiche, domande d'ammissione e richieste d'informazioni inoltrate da aspiranti allievi, enti e associazioni, con le relative repliche dell'Istituto post−sanatoriale; registri con elenchi nominativi, note relative a dimissioni; accordi con l'Alto commissariato igiene e sanità per l'assunzione in carico di rette; memorie sulla composizione della Commissione interna degli ospiti.

Le buste riguardanti il personale includono gli incartamenti del personale dipendente dall'Istituto come di quello in servizio presso la struttura, ma dipendente dalla Gestione autonoma ristoranti e mense dell'Eca (GARME).

L'ultima piccola parte dell'archivio raccoglie infine poca relativa ad altri servizi previsti per il funzionamento dell'Istituto: il servizio sanitario, il servizio psicologico, il servizio sociale e il servizio religioso, che era svolto in collaborazione con la vicina parrocchia di S. Benedetto.

Storia archivistica:

Si tratta della documentazione pertinente alla Direzione dell’Istituto post-sanatoriale, già conservata distintamente rispetto a quella dell’amministrazione Eca.

Il recente intervento è consistito nell’inventariazione, riordino e ricondizionamento degli atti, che riguardano prevalentemente il funzionamento interno dell’istituto, l’organizzazione dei corsi di riqualificazione e riallenamento al lavoro, i rapporti con l’Eca e con altri enti impegnati nel reinserimento sociale degli ex-tbc.

Il titolario è stato definito tenendo conto di quello generalmente adottato dall’Eca per gli altri Istituti amministrati, modificato sulla base delle specifiche attività svolte dall’istituto e risulta articolato nelle seguenti voci principali: Amministrazione, Attività di riqualificazione e riallenamento al lavoro, Economia, Ospitalità, Servizi d’istituto.

Notizie di intervento

L’inventariazione e il riordino dell’archivio della Direzione dell’Istituto post-sanatoriale “Guido Salvini”, poi Istituto “Fratelli Bruno e Fofi Vigorelli”, è stato completato nel dicembre 2007 ad opera della dott.ssa Maria Cristina Brunati, della Cooperativa Archivistica e Bibliotecaria (CAeB) di Milano, all’interno del progetto “Milano sconosciuta ritrovata. Recupero e valorizzazione delle fonti per la storia sociale e assistenziale tra Otto e Novecento”, cofinanziato dalla Fondazione Cariplo e dalla Regione Lombardia.

Codici identificativi:

  • MIBA008D27 (PLAIN) | Annotazioni: Verificato il 18/10/2013

Soggetti conservatori

Soggetti produttori

Progetti

Compilatori

  • Maria Cristina Brunati (Archivista)