|||
Pomilio, Mario

Pomilio, Mario (fine sec. XIX - 2003)

1.181 unità archivistiche collegate (totale del complesso)

Fondo

Consistenza archivistica: 35 scatole, 318 cartelle (1181 unità archivistiche)

Il fondo, situato su scaffali all'interno di un armadio collocato presso il deposito del Centro Manoscritti in via Luino 12, è costituito da 35 scatole. Esse comprendono la documentazione dell'archivio personale di Mario Pomilio versato dalla moglie Dora e dal figlio Tommaso al Centro Manoscritti nel 1999.
L'archivio è costituito dai materiali manoscritti e dattiloscritti relativi all'intera produzione letteraria, saggistica e giornalistica di Mario Pomilio; corrispondenza dell'autore (e della moglie). Sono presenti in particolare: bozze dattiloscritte e manoscritte delle sue opere letterarie, documenti personali, recensioni, ritagli di quotidiani e riviste, corrispondenza con personaggi del mondo letterario e scientifico, con editori, giornalisti e politici.
La documentazione si presenta organizzata in fascicoli ordinati all'interno delle scatole.

Storia archivistica:

Donato dalla vedova, Dora Caiola Pomilio e dal figlio Tommaso nel novembre 1999 e nel 2014.

Nota dell'archivista:

Sovente Pomilio ha riutilizzato lettere, circolari e persino fogli di registri per versamenti di tasse scolastiche per la stesura di appunti e minute dei suoi scritti.

Lingua della documentazione:

  • ita
  • fre
  • ger

Condizione di accesso:

accessibile previa autorizzazione

Condizione di riproduzione:

negata

Stato di conservazione:

ottimo

Soggetti conservatori

Soggetti produttori

Compilatori

  • Revisione: Caterina Antonioni (Archivista)
  • Revisione: Susanna Sora (Archivista)