|||
Archivio storico "Casa del Sole"

Archivio storico "Casa del Sole" (1920 - 2004)

4.271 unità archivistiche collegate (totale del complesso)

Fondo

Metri lineari: 43.0

Consistenza archivistica: fascc. 2452, regg. 1666, voll. 2

L’archivio storico "Casa del Sole" raccoglie la documentazione prodotta dalla Scuola elementare all'aperto "Umberto di Savoia" (in seguito "Casa del Sole") e dalla Scuola di avviamento professionale "Casa del Sole". Il fondo archivistico è costituito da 4120 unità archivistiche, conservate in 340 buste, e copre un arco cronologico compreso tra il 1920 e il 1976, con seguiti fino al 2004. Aggregato al fondo è presente un nucleo documentario raccolto da Letizia Besana e Giovanna Vanini Fioni, insegnanti elementari a partire dagli anni Sessanta del Novecento, comprendente documenti originali e in fotocopia sulle origini e la storia dell’Istituto scolastico.
Il fondo archivistico è stato rinvenuto e trasportato dal sotterraneo del padiglione Grioli all’attuale collocazione presso la Stanza delle scoperte "B. Munari". La documentazione è stata riordinata e inventariata tra il 2016 e il 2020.
Al momento dell'acquisizione il fondo non presentava alcun ordinamento coerente ed era privo di strumenti di corredo, fatta eccezione per un censimento sommario della documentazione effettuato dalla Cooperativa Spazio Nautilus onlus. Pertanto si è proceduto a una schedatura analitica di tutta la documentazione e al riordino della stessa in base ai principali ambiti di attività e alle tipologie documentarie presenti. Sui fascicoli è stata apposta una segnatura numerica progressiva e unica per tutto il fondo. I faldoni, che solo in parte conservavano la documentazione, sono stati sostituiti con nuovi contenitori.
Il fondo è suddiviso in due principali partizioni, riconducibili rispettivamente all’attività dalla Scuola elementare all'aperto e della Scuola di avviamento professionale a tipo agrario−maschile e industriale−femminile (dal 1963 Scuola media), ed è organizzato in base a un sistema classificatorio individuato in relazione alle tipologie documentarie presenti.
La struttura archivistica del fondo è la seguente:
1. Scuola elementare all'aperto "Casa del Sole"
1.1 Carteggio (anni scolastici 1925/26−1935/36)
1.2 Carteggio (anni solari 1936−1976)
1.3 Carteggio del Convitto (anni scolastici 1928/29−1930/31)
1.4 Carteggio del Patronato scolastico sezionale (anni 1934−1946)
1.5 Album dei visitatori
1.6 Documenti scolastici sugli alunni e materiali didattici
1.7 Cooperative di lavoro
1.8 Corsi di differenziazione didattica
1.9 Personale parascolastico comunale
1.9.1 Fascicoli del personale parascolastico comunale
1.9.2 Note informative del personale parascolastico comunale
1.9.3 Firme presenza del personale parascolastico comunale
1.10 Registri
1.10.1 Registri di protocollo
1.10.2 Rubriche di protocollo
1.10.3 Rubriche del personale
1.10.4 Registri generali degli alunni (iscrizioni)
1.10.5 Giornali di classe
1.10.6 Registri di classe
1.10.7 Registri degli insegnanti
1.10.8 Registri annuali di classe
1.10.9 Registri delle assenze e delle tardanze del personale insegnante
1.11 Azienda agricola
2 Scuola di Avviamento professionale "Casa del Sole"
2.1 Carteggio (anni scolastici 1952/53−1975/76)
2.2 Fascicoli personale insegnante
2.3 Registri
2.3.1 Registri di protocollo
2.3.2 Registri generali degli alunni (iscrizioni)
2.3.3 Registri generali dei voti trimestrali e degli esami
2.3.4 Registri generali dei voti trimestrali e degli esami dei Corsi di Avviamento professionale maschile "a tipo agrario"
2.3.5 Registri generali dei voti trimestrali e degli esami dei Corsi di Avviamento professionale femminile "a tipo industriale"
2.3.6 Registri generali dei voti trimestrali e degli esami dei Corsi di Avviamento professionale "misto"
2.3.7 Registri della presidenza e dei professori
2.3.8 Registri dei verbali degli organi collegiali
2.3.9 Registri e quaderni amministrativi
2.3.10 Registri delle assenze del personale
3 Raccolta delle insegnanti Letizia Besana e Giovanna Vanini Fioni
Le serie "Carteggio (anni solari 1936−1976)" e "Corsi di differenziazione didattica" della Scuola elementare e la serie "Carteggio (anni scolastici 1952/53−1975/76)" della Scuola di Avviamento professionale sono suddivise a loro volta in sottoserie cronologiche corrispondenti agli anni solari o scolastici di pertinenza.
Le unità archivistiche all'interno delle suddette partizioni, se non diversamente specificato nelle relative serie, sono state ordinate cronologicamente e sono costituite da documenti singoli o fascicoli di documentazione e corrispondenza relativi al medesimo oggetto. Qualora individuate, si sono rispettate forme originarie di aggregazione dei documenti. Le carte all'interno dei fascicoli sono state per lo più organizzate in ordine cronologico inverso.
I carteggi didattico−amministrativi della Scuola elementare e di avviamento professionale conservano testimonianze dell’attività didattica, dell'organizzazione scolastica, della gestione del Convitto "Casa del Sole" e dell’Azienda agricola, rapporti con enti e privati, movimento degli alunni, attività integrative e assistenziali annesse alla Scuola (in particolare la colonia elioterapica estiva), corsi di differenziazione didattica di abilitazione alla didattica all'aperto, documentazione retributiva ed economica riguardante il personale, manutenzione ed edilizia scolastica, forniture di materiali e arredi, contabilità, rilevazioni statistiche. Sono inoltre presenti pagelle scolastiche non ritirate, due album di dediche dei visitatori (1922−2004), un nucleo di documenti scolastici sugli alunni e di materiali didattici (fascicoli intestati ad alunni, raccolte di elaborati, disegni e fotografie, giornalini scolastici, relazioni), un nucleo documentario riguardante le cooperative di lavoro che operavano nella Scuola.
I registri scolastici comprendono registri e rubriche di protocollo, registri annuali e generali degli alunni, dei voti e degli esami, giornali di classe, verbali delle riunioni e degli organi collegiali.
La documentazione generalmente verte in buono stato di conservazione. Laddove sono stati riscontrati danni, per lo più causati da umidità, si è provveduto a segnalarlo nelle rispettive unità archivistiche.
Nel rispetto della normativa sulla privacy sono esclusi dalla consultazione fascicoli contenenti dati sensibili e sensibilissimi, la cui presenza è segnalata in testa al contenuto delle rispettive schede unità.
In coda alla documentazione inventariata è stata collocata una busta (non numerata) contenente carte non consultabili perché ammalorate, nonché camicie originali prive di documenti.

Nota dell'archivista:

Ai fini della schedatura informatica si è adottato il software Archimista 3.1 prodotto da Regione Lombardia, sulla base alle norme ISAD G (International Standard Archival Description general) e ISAAR-CPF (International Standard Archival Authority Record for comparate bodies, persons and families).
La descrizione inventariale delle unità archivistiche risulta composta dai seguenti elementi: numero di unità, titolo originale o redazionale dell’unità, estremi cronologici, contenuto, tipologia dell’unità, codice di classificazione archivistica, segnatura archivistica (numero del contenitore e del fascicolo).

Soggetti titolari:

  • Istituto comprensivo statale “Via Giacosa”

Documentazione collegata:

Presso la Stanza delle scoperte “B. Munari” sono conservati anche un fondo fotografico, l’archivio di deposito (1977-anni Novanta) e una collezione di ritorno di quaderni, giornali, elaborati consegnati all’Istituto da persone che in passato lo hanno frequentato a vario titolo.

Stato di conservazione:

buono

Soggetti conservatori

Soggetti produttori

Progetti

Compilatori

  • Schedatura: Nadia Carrisi (Archivista)
  • Schedatura: Enrica Panzeri (Archivista)
  • Schedatura: Marina Regina (Archivista)